fbpx Skip to content

F.A.Q. 

Tutte le risposte alle domande rivolte al fotografo per matrimoni.

 

I dubbi e le curiosità per una coppia che si vuole sposare sono sempre tante.

Scegliere il fotografo per il proprio matrimonio non è semplice e non dipende solo dalle foto che realizza.

In questa pagina ho cercato di riassumere le principali domande che mi vengono rivolte negli incontri con le coppie per chiarire alcuni dubbi ricorrenti e fornirvi  qualche informazione che potrebbe aiutarvi nella scelta del fotografo per matrimoni.

FAQs

  • Non a caso ho inserito per prima questa domanda. Infatti la reputo una delle domande fondamentali da chiedere ad un fotografo per matrimoni ed è per me una delle più importanti. Il mio approccio al matrimonio è tendenzialmente di tipo fotogiornalistico questo vuol dire che oltre ad evitarvi le classiche e noiose pose sarò anche una presenza molto discreta durante la giornata, raccontando la cerimonia, non soltanto attraverso le classiche foto di rito, ma anche attraverso i dettagli, gli sguardi, le emozioni e prestando molta attenzione anche agli invitati e tutti i protagonisti di quel giorno. Ma non mi fermo solo a questo spesso realizzo anche immagini d’impatto con tecniche particolari come ad esempio l’uso del flash creativo. Vuoi saperne di più sul mio stile e la mia fotografia, visita la pagina  chi sono.

  • Magari lo diamo per scontato, ma è sempre meglio accertarsi chi il giorno delle nozze si presenti al proprio matrimonio. Gli studi più grandi hanno la possibilità di coprire la stessa data per più matrimoni in quanto ci sono più fotografi all’interno. Io ad esempio assicuro la mia esclusiva presenza ad ogni evento. Infatti per etica professionale non prendo mai due impegni nello stesso giorno. Normalmente fotografo da solo, anche perché sono perfettamente in grado di coprire l’intero evento. Ma in funzione delle specifiche esigenze degli sposi e in base alla location si può valutare la presenza di un altro fotografo di fiducia. Se lavoro da solo è perché da solo mi muovo più agilmente e senza dare nell’occhio. Inoltre il mio stile aiuta molto questa scelta.

  • Fra le cose da non trascurare è conoscere il numero dei componenti della squadra per valutare eventuali servizi aggiuntivi e comunicare i posti al ristorante. La squadra base è composta da tre persone se si desidera anche il video. Infatti ci sarò io, il videografo, ed un assistente. Poi come spiegavo prima in base alle esigenze si possono aggiungere altri componenti come il doppio fotografo ed anche il doppio videografo.

  • Altro punto importante, quello degli orari. Il servizio fotografico inizia dai preparativi della sposa e termina al taglio torta. Comunque l’intero evento sarà coperto finché sento di avere qualcosa da raccontare. Mi piace documentare tutta la giornata quindi i miei servizi non durano mai meno di 12 ore. Solitamente non si va mai oltre il taglio torta, però ci potrebbero essere delle eccezioni e a quel punto con gli sposi si valutano eventualmente costi aggiuntivi nel caso in cui le nozze si allungassero.

  • Molti studi usano pacchetti standard per semplificare la scelta proponendo servizi base. Questa è anche la mia politica. Propongo sempre dei pacchetti e servizi base ai quali gli sposi possono apportare modifiche in modo da essere cuciti su misura per le loro esigenze. Magari possono non aver bisogno di tutti quei prodotti inclusi nell’offerta, oppure hanno bisogno di qualcosa in più che invece non è compreso. Insieme valuteremo idee, prodotti e budget a disposizione per trovare la soluzione migliore.

  • Ci sono molti fotografi che non creano contratti per tutelare i propri clienti. Personalmente creo sempre un contratto di commissione che descrive tutti i servizi che verranno svolti, le date, i costi, i prodotti, i tempi di consegna, caparre etc..
    Un contratto è creato per la tua protezione e per la mia.

  • Chiedere in anticipo di eventuali costi aggiuntivi in caso si debba viaggiare fuori regione può essere una buona idea. In genere al prezzo del servizio fotografico vanno aggiunte le spese per la trasferta. Il mio studio si trova a Foggia quindi realizzo servizi fotografici di matrimonio in questa zona (naturalmente anche nella relativa provincia) senza costi aggiuntivi! Su richiesta sono disponibile in tutta Italia e all’estero.

  • Un’altro fattore da considerare è come saranno le tue foto con lo stile di post produzione che applica lo studio che scegli. Sempre che le post producano. Fai attenzione. Io mi occupo personalmente di correggere i colori ad ogni singola immagine del tuo matrimonio per essere sicuro che ogni tua foto sia di qualità professionale. La correzione colore è una delle basi della post produzione e deve essere fatta ad ogni singola immagine. Questo vuol dire che avrai fotografie dove i toni della tua pelle saranno omogenei e colori corrispondenti alla realtà. Ovviamente verranno applicate anche tecniche di foto-ritocco dove ce ne sia bisogno.

  • Ogni studio fotografico ha tempi differenti per produrre e consegnare le proprie foto. Gli studi che non fanno post-produzione o correzione colore potrebbero tentarti dicendo che le foto saranno pronte in poco tempo. Tuttavia, molti studi che sviluppano e producono le loro immagini impiegano dai 6 mesi ad 1 anno.
    Io ho intrapreso un metodo di sviluppo che mi permette di consegnare un lavoro perfetto in una maniera eccezionalmente veloce. Questa è la mia agenda:
    1 mese dopo l’evento: Provini disponibili per la visione
    2/3  mesi dopo l’evento: Design dell’album da visionare ed approvare
    4/6 mesi dopo l’evento: L’album è consegnato (dipende dal numero di revisione richieste dalla versione originale)

  • Ci vuole tempo per prendere una decisione così importante. C’è molta confusione sulle tempistiche per contattare e prenotare il fotografo per matrimoni. Innanzi tutto bisogna valutare la data delle tue nozze. I weekends d’estate sono i più richiesti, e se vuoi sposarti in uno di questi giorni devi sapere che avrai molta concorrenza. Insieme alla chiesa e il ristorante, il fotografo è uno dei fornitori che richiedono un maggiore preavviso. Se si è alla ricerca di un servizio fotografico con uno stile particolare e magari stai pensando di contattare un fotografo specifico, è importante muoversi per tempo per evitare che sia già prenotato nella data che vorremmo occupare. Quindi in definitiva puoi iniziare a guardarti intorno già un anno prima delle nozze, da 10 a 6 mesi prima è la media in cui gli sposi scelgono il loro fotografo.

  • Assolutamente! E’ una delle prerogative del mio stile fotografico. La scelta di non utilizzare il flash in tutte le situazioni rende le foto più spontanee e naturali ed evita di farvi sentire troppo al centro dell’attenzione. Utilizzo il flash, in alcune situazioni: per realizzare le foto di coppia nella location prescelta ed ottenere delle immagini d’effetto oppure durante la festa. Un ruolo molto importante lo giocano gli accessori detti modificatori della luce, come ombrelli, soft box, ecc, che uso sapientemente e con gusto, per migliorare notevolmente la qualità della luce prodotta dai flash.

  • Tutti i fotografi hanno i loro pacchetti fotografici e servizi che variano in base a ciò che offrono. Tendenzialmente consegno le foto in formato digitale e il numero di scatti varia ovviamente in base alla quantità di foto scattate. Mediamente scatto dalle 3000 alle 5000 foto ad evento. Gli scatti possono anche essere consegnati tutti tramite un hard-disk che la coppia di sposi mi fornirà. 

  • Nessun problema. Possiamo organizzare un appuntamento via Skype e discutere di tutti i dettagli come se fossimo tutti nella stessa stanza.

Le tue domande non sono qui?

Non perderti le ultime novità

Iscriviti alla mia newsletter  per ricevere

segreti suggerimenti

©2020 Alfredo Urbano FOTOGRAFO FOGGIA 2004 P. IVA 03319870717 | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY
Ti serve aiuto? Scrivi qui
Accetta prima la nostra politica sulla privacy per iniziare una conversazione.